Scegliere il casco adatto a te

Mantenere il tuo cervello al sicuro è vitale. Questo è l’organo del corpo più complesso e delicato e bisogna proteggerlo specialmente quando si va in moto.

Questione di moda

L’acquisto di un casco da moto non è un momento in cui pensare alla moda. La tua salute vale di più, quindi quando si parla di sicurezza su strada e di caschi, quello che conta davvero è seguire gli standard governativi. Anche se un casco potrebbe non essere molto attraente, almeno manterrà la tua testa al sicuro. Potresti non sembrare figo durante il tuo viaggio, ma almeno sarai sempre preparato a circostanze inattese e potenzialmente pericolose.

Integrale o jet?

Molti appassionati di moto non amano particolarmente i caschi integrali. Fa perdere la bella sensazione del vento tra i capelli, ma protegge molto di più. Si potrebbe optare per un casco semi-jet, senza la protezione per il mento, ma per quanto riguarda lo stare in moto, maggiore è l’area coperta… e meglio è.

Misure idonee

Il modo in cui il casco si adatta alla tua testa è davvero fondamentale. Potresti aver speso una piccola fortuna per un casco bellissimo e con caratteristiche di

sicurezza eccellenti. Tuttavia, senza una vestibilità ottimale, il casco volerà via durante un incidente. Il casco dovrebbe adattarsi il più possibile alla tua testa, senza stringere troppo e ostacolare il flusso sanguigno. La cinghia del mento dovrebbe essere abbastanza comoda da non irritarti e farti decidere di farne a meno, visto che sarebbe un errore fatale. I cinturini per il mento imbottiti sono l’ideale.

Guidare una moto non è un gioco da ragazzi e le cadute sono una realtà, e se ciò dovesse accadere, devi fare tutto ciò che è in tuo potere per assicurarti di essere protetto da eventuali danni alla testa.